L’importanza della postura corretta a tutte le età
19 Marzo 2019
Divano, poltrona e letto: la schiena riposa così
15 Maggio 2019

Dolori alla schiena?

La soluzione potrebbero essere massaggi rilassanti e una vita più sana.

Capita spesso durante il periodo autunnale e invernale di avvertire dolori alla schiena e ad altre parti del corpo. Questi dolori acuti possono essere dovuti a diversi fattori. Una delle cause può essere sicuramente un maggiore livello di umidità nell’aria, associato a carichi di stress da lavoro che influiscono in maniera negativa sul nostro benessere psico-fisico.

Oggigiorno i muscoli della schiena sono continuamente soggetti a fenomeni di stress, dovuti in particolare alle nuove tipologie di lavoro. Spesso, infatti, l’ambiente lavorativo obbliga le persone a stare seduti ore e ore sempre nella stessa posizione.

Anche questo può essere causa di contratture e indurimenti muscolari di vario tipo, che a fine giornata si manifestano sotto forma di fastidi e dolori diffusi.

Quella lombare è senza dubbio una delle zone della schiena più soggette a disturbi di questo genere, ad esempio.

È bene curare per tempo questi tipi di disturbo, al fine di evitarne la cronicizzazione e quindi l’insorgere di malattie invalidanti ben più serie.

Quali rimedi si consigliano per dolori alla schiena?

Medicinali e creme naturali possono indubbiamente essere di grande aiuto contro dolori muscolari o dolori reumatici di vario genere, ma si tratta ad ogni modo di soluzioni temporanee che non agiscono alla fonte del problema.

Ecco alcuni suggerimenti!

Per iniziare è buona cosa provare a praticare movimenti ed esercizi fisici. Se il dolore invece di diminuire si acuisce, sospendere immediatamente l’attività e rivolgersi al proprio medico.

Si consiglia poi uno stile di vita sano e un’alimentazione povera di calorie e ricca di vitamine e sali minerali. Da evitare in particolare fumo e alcool. Per rendere più sana la nostra vita è bene tentare di evitare il più possibile lo stress e le situazioni problematiche che potrebbero generare stati d’ansia.

E inoltre è fondamentale dormire bene e a lungo, provando in questo modo a rilassare il più possibile muscoli e articolazioni.

I massaggi potrebbero aiutare?

Naturalmente sì, mani esperte che aiutano i nostri muscoli a rilassarsi possono aiutare molto, ma spesso per ragioni di tempo o per motivi economici, non è così facile affidarsi a centri specializzati.

Per tentare di ovviare al problema, in questo caso, le poltrone massaggianti possono correre in vostro aiuto, regalandovi un momento rilassante proprio a casa vostra, al rientro dal lavoro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *